7
Oct 2020

Barcolana 52, salpiamo con Pendragon verso la sostenibilità

“Salpa” dal Golfo di Trieste un nuovo progetto di sostenibilità ambientale. Con la Barcolana 52 diamo, infatti, avvio a una nuova collaborazione tra Lightbay Sailing Team, team velico in gara con il pluripremiato maxi Pendragon, e BPSEC, che supporterà la squadra in un piano per la sostenibilità a 360°.

In occasione della storica regata internazionale, insieme al team di Carlo Alberini e a BPSEC, realizzeremo la prima fase del programma che porterà progressivamente Lightbay ad azzerare il proprio impatto ambientale ed a realizzare un ampio progetto di sensibilizzazione e condivisione di buone pratiche in materia di sostenibilità ambientale.

Lo sport, e in particolare uno sport di squadra come la vela, può svolgere un ruolo fondamentale nel promuovere la sostenibilità e insegnarci ad agire a tutela dell’ambiente. Così come a bordo ogni singola azione dei membri del team determina l’esito della competizione; allo stesso modo, se vogliamo raggiungere l’obiettivo della sostenibilità tutti noi siamo chiamati a fare la nostra parte, consapevoli dell’impatto che ogni nostra azione ha sul pianeta.

Nell’ambito di questa collaborazione, avrò il piacere di incontrare, già durante il weekend di gara, i ragazzi della Squadra Agonistica Società Velica Triestina e con loro parleremo del ruolo da protagonisti che possono giocare, come giovani e sportivi, nella partita della sostenibilità.

Lightbay è uno dei Team più prestigiosi in Italia e tra le sue fila hanno avuto un ruolo importante leggende come il velista Paul Cayard ed è un onore poter collaborare con loro.

Per me e BPSEC in particolare è un importante ritorno nel settore. Avevamo già collaborato nel 2010 con Mascalzone Latino nell’implementazione del progetto “Impronta Zero” in occasione del Louis Vuitton Trophy. Fu un iniziativa molto apprezzata ed alla quale fu anche riconosciuto il patrocinio del Ministero dell’ambiente.

Torniamo a bordo quindi, e lo facciamo ancora più convinti della necessità che è #OradiAgire

cocktail dresses
Daniele Barbone

48 anni nato ad Alessandria, felice papà di Tiziano, vive tra Novara e Milano.

Leggi la bio

Instagram

Instagram has returned invalid data.

Follow Me!