9
Feb 2021

Super atleti con elisir di lunga vita

Tutta la mitologia antica ha la narrazione dell’elisir di lunga vita. Dalla Cina, all’India, al mondo Greco Romano, a quello Arabo, fino ai conventi medievali. La stessa parola elisir indicava anticamente il nome col quale gli alchimisti chiamavano la sostanza che avrebbe dovuto trasformare i metalli vili in oro. E dunque l’età che avanzava in eterna giovinezza.

Anche i Vangeli riportano la citazione della “sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna” (Giovanni 4,13-14).

Sembra però che in questi tempi moderni lo sport sia caratterizzato proprio dall’elisir che rende eterni diversi super atleti.

Eliud Kipchoge 36 anni maratoneta keniota, detentore del record mondiale della maratona con il tempo di 2h01’39”. Unico uomo ad essere sceso sotto le due ore, grazie all’evento appositamente organizzato in “condizioni ottimali” nel 2019 al Prater di Vienna.

LeBron James 36 anni playmaker nei Los Angeles Lakers. Meglio noto come King James. 4 titoli NBA di cui l’ultimo recentissimo, e con una serie di record che ne fanno l’erede legittimo al trono di Michael Jordan (che per la cronaca vinse il suo sesto e ultimo titolo a 35 anni).

Cristiano Ronaldo  36 anni calciatore, attaccante della Juventus e della nazionale portoghese, tra i più grandi giocatori della storia. 5 Champions League e una quantità di titoli e record senza eguali. Ancora oggi “affamato” di vittorie.

Tom Brady 43 anni giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League ed ha raggiunto la finale del Super Bowl per nove volte, vincendone sei tra quei quella recentissima.

Roger Federer 39 anni, tennista svizzero, attualmente ancora numero 5 del ranking ATP, soprannominato King Roger è considerato uno dei migliori tennisti di tutti i tempi nonché uno dei più grandi sportivi di sempre. 20 titoli dello slam e quanti più record si possa immaginare.

Lewis Hamilton 36 anni, pilota automobilistico britannico della Mercedes, uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, statisticamente il più vincente nella storia della Formula 1 con 7 titoli mondiali, e non pare aver voglia di smettere.

Si potrebbe continuare a lungo citando tra gli atleti di vertice nelle rispettive discipline ed in attività Federica Pellegrini (coi i suoi “soli” 32 anni), Gigi Buffon (43), Zlatan Ibraimovich (39), Rafael Nadal (34),  Floyd Mayweather pugile che ha combattuto l’ultimo match tre anni fa a 40 anni, ancora molti altri ce ne sono.

Tutto questo fino a solo 20 anni non sarebbe stato pensabile. Uno sportivo 30enne di alto livello era alla soglia limite della sua massima efficienza atletica e fisica e si apprestava a vivere gli ultimi anni di carriera. Ma oggi non è più così. Nella fascia 30-35 ci si trova nel punto più alto delle prestazioni e di conseguenza dei risultati ottenibili. Non stupisce quindi che ci sono poi eccellenze che arrivano ben oltre.

Questa evoluzione è dovuta ad un mix di condizioni che sono sia soggettive che oggettive.

La progressione delle caratteristiche atletiche medie della popolazione è in crescita globale. Nutrizione migliore, sistemi sanitari sempre più efficienti. Conoscenze mediche su larga scale più diffuse. Un dato emblematico è stata l’evoluzione dell’altezza media delle popolazioni. Per l’Italia questo dato ha evidenziato negli ultimi 100 anni una crescita di altezza media di 13 cm per gli uomini e di 11 per le donne. Con una popolazione mediamente più strutturata fisicamente, emerge una categoria di atleti a sua volta più performante e dotata.

Ma la vera differenza è in altro. L’evoluzione più grande si è avuta nelle tecniche di allenamento e nell’evoluzione delle organizzazioni sportive. Oggi l’atleta di alto livello è al centro di un modello organizzativo che non lascia nulla al caso. Il corpo, la mente, il contesto complessivo di lavoro, sono oggetto di una cura che è metodica e scientifica. L’elaborazione dei modelli di allenamento, di studio dei dati, i nuovi attrezzi di lavoro in palestra e sul campo, la gestione delle varie fasi di lavoro dell’atleta sono senza eguali nella storia sportiva.

Poi l’ulteriore elemento è la cura che il singolo professionista ha di sé. In questo senso forse il più grande elisir di giovinezza è proprio questo. Parliamo di personaggi che hanno comportamenti ed abitudini non comparabili. Senza questa caratteristica nessuna dote tecnica o prestativa può permanere a lungo.

Cura del corpo, alimentazione sana, regole ferree di comportamento. Ed il contesto comunicativo tende a premiarli. Oggi fa più notizia forse la doppia o tripla sessione di allenamento di CR7 durante le vacanze estive, che non l’ennesima Balotellata di un qualsiasi altro calciatore.

Lunga vita dunque a questi atleti ed a tutti gli atleti di qualsiasi livello.

 

cocktail dresses
Daniele Barbone

48 anni nato ad Alessandria, felice papà di Tiziano, vive tra Novara e Milano.

Leggi la bio

Instagram

  • Intervista a Canale 5. Si parla di test di laboratorio e di garanzie al consumatore.
Interview with Canale 5. We talk about laboratory tests and consumer guarantees.
#intervista #interview #test #testing #canale5 #striscialanotizia #broadcast #laboratorio #labs #mask #ppe #sarscov2 #covid
  • Novara in Christmas edition.
Con le parole di Rodari e le luci sul palazzo del broletto.
#novara #christmas #history #place #italy #italia #piedmont #piemonte #poesia #poetry #giannirodari #infanzia #children #childhood #luci #light
  • Ciò che rende bello il deserto è che nasconde un pozzo in qualche luogo. Antonie de Saint-Exupèry - Il Piccolo Principe
Dobbiamo cercare sempre il nostro pozzo nel deserto
What makes the #desert beautiful is that somewhere it hides a well” ― Antoine de Saint-Exupéry, The Little Prince
We must always look our well in the desert
#piccoloprincipe #marocco #morocco
#littleprince  #deserto #trail #run #agafay
#sahara #poesia #poetry
  • 52ma #barcolana in #green con @lightbaysailing e #Pendragon 
Sport e sostenibilità unite per il pianeta e le nuove generazioni nel rispetto di #agenda2030 
52nd @regatabarcolana in #green with #lightbaysailing and #Pendragon
#sport and #sustainability united for the planet and the new generations in compliance with # agenda2030 @sportandsustainabilityintern 
#sail #sailor #mare #trieste
  • Ho corso per 120 km, attraversato 30 comuni, realizzato 10 conferenze per ricordare a tutti che mancano 120 mesi alla scadenza dell'agenda 2030. Dobbiamo raggiungere i 17 obiettivi di sostenibilità. Possiamo farlo ed è #oradiagire 
I ran 120 km, crossed 30 municipalities, held 10 conferences to remind everyone that there are 120 months to go until the 2030 agenda expires. We must achieve the 17 sustainability goals. We can do it and it's #timetoact 
#run #outdoor #green #@for2030_sdgs #agenda2030 #correre #nordicwalking #marathon #maratona #drone #corridos #sustainability #environment #ultra #extreme
@asvis_italia @emergenzasorrisiong @sportandsustainabilityintern @parconazionalevalgrande @canelli_sindaco_di_novara #domodossola
  • La mia prossima impresa saranno 120km a piedi nel programma del Festival sviluppo sostenibile. 9 tappe e 10 incontri per incontri e dibattiti sui 17 obiettivi ONU sulla sostenibilità.
Per ricordarci i 120 mesi che mancano e la necessità di agire.
My next adventure will be 120km on foot in the Sustainable Development Festival program. 9 stages and 10 meetings for discuss and debates on the 17 UN sustainability goals.
To remind us of the remaining 120 months and the need to act.
#sustainability #festival #run #un #ambassador #piedmont #piemonte #novara #ossola #sdg #goal @asvis_italia @emergenzasorrisiong @sportandsustainabilityintern
  • Sun, sea, food, feelings. That's all.

#sunset #sealovers #seaside #mare #sunsetphotography #foodporn #restaurant #family #portofino #food #nofilter #real #love #cibo #foto #mer #mar #peace
  • Crêuza de mä. Un #viaggio visto con gli occhi del marinaio. Individuale, certo, ma anche collettivo – che non può mai avere veramente fine, e la cui vera e unica meta coincide con il punto dal quale si era partiti. Questi sono i vicoli di De André e della sua poesia in musica.

A #voyage seen through the #eyes of a #sailor Individual, of course, but also collective - which can never really end, and whose real and only goal coincides with the point from which we started.

#liguria #deandré #poesia #travel #nofilter #nophotoshop #route #run #holiday #sealovers #trekking #creuza #vicolo
  • Caldo intenso, ma nemmeno questo può fermare un uomo determinato con una meta definita.
Intense heat, but even this cannot stop a determined man with a definite goal.
#warm #heat #water #summertime #sport #correre #run #correrecambialavita #training #bottle #man #marathondessables #sunday #acqua
  • La sostanza che uso come #doping si chiama sudore. Il trucco che uso per arrivare al traguardo si chiama percorso. La #fortuna che mi assiste si chiamano #Maestri . La raccomandazione a cui mi appello si chiama fatica. Perché come diceva #mennea (di cui oggi sarebbe stato il compleanno) "la fatica non è mai sprecata, soffri ma sogni". Ed io di sogni ne voglio ancora realizzare parecchi. Buona domenica amici della fatica. #run
The substance I use for doping is called sweat. The #trick I use to get to the #finishline is called the path. The #fortune that assists me are called Masters. The #recommendation I appeal is called fatigue. Because as Mennea said (whose #birthday would have been today) "fatigue is never wasted, you suffer but you dream". And I still want to make a lot of dreams. Happy Sunday friends of fatigue. #from the office alalderto #correrecambialavita #buonadomenica #quotes #countrylife #river #picoftheday #dream
  • Stamattina il meteo dava vento e piovaschi. Il vento quasi mai è a favore e se lo è nemmeno lo ricordiamo. D'altronde il #vento contro è un compagno che spesso ci accompagna nella vita. Non mente, ti dice di cosa sei fatto. Ti spinge ad accettare gli eventi o a cercare di farvi fronte. Ti impone di accettare la fatica, la tua alleata di sempre. Senza il vento contro non sarebbe altrettanto intenso il nostro percorso di vita al quale ogni giorno siamo chiamati. Buona #domenica affrontando ognuno il suo personale vento.

This morning the #weather was blowing wind and #storms The #wind is almost never in favor and if it is, we don't even remember it. On the other hand, the wind against is a companion who often accompanies us in life. It doesn't lie, it tells you what you're made of. It pushes you to accept events or try to cope with them. It requires you to accept #fatigue your usual ally. Without the wind against, our life path to which we are called every day would not be as intense. Happy #sunday each facing his own personal wind. #from the alaldeserto office #correrecambialavita
 #dallufficioaldeserto #correrecambialavita
#correre #run #meteo #vita #life
  • Oggi si è tornati in "gara". 500 atleti ognuno sul sul percorso uniti dalla comune passione per la corsa. A coppie sorteggiate e con lo spirito di chi sa che #correrecambialavita 
Today we are back to "race". 500 athletes each on the path united by a common passion for running. In pairs drawn and with the spirit of those who know that #correrecambialavita
#tiramiTu #corsa #united
#sottosopRun #halfmarathon
#running #run #coronavirusitaly #sport #10 #picoftheday #athlete

Follow Me!